5 passi #MealPrep per ridurre lo spreco

#MealPrep è una grande tendenza al momento, con migliaia di persone in tutta la nazione che spendono le loro serate suddividendo il cibo preparato in anticipo in porzioni giorno per giorno per l’arco della settimana. Tuttavia, è stato recentemente scoperto che un terzo di questo cibo finisce sfortunatamente nella spazzatura. Le ragioni principali di questo spreco ripongono intorno all’incertezza sulla sicurezza degli alimenti, oltre alle dimenticanze di portarselo appresso, oppure il fatto di annoiarsi di mangiare sempre gli stessi pasti. Ti suona familiare? Eccoti alcuni ottimi consigli per aiutarti ad ottimizzare il tuo cibo preparato in anticipo.

Prova a scambiare pasti con amici o colleghi

Se sei colpevole di buttare via il cibo attraverso la noia, lo scambio di pasti è un ottimo modo per ridurre i tuoi rifiuti dei pasti preparati in anticipo. Trova un/a amico/a o un/a collega che prepari anche dei pasti in anticipo, quindi provvedi a scambiare due dei tuoi pasti preparati con i loro. Una sorta di scambio di figurine! Potresti persino trasformarlo in una competizione per assicurarti che sia il più creativo possibile - un modo sicuro per garantire pasti gustosi.

Informati sui fatti relativi alla sicurezza alimentare

La nostra ricerca mostra che uno dei principali motivi per cui i pasti preparati in anticipo vengano buttati, è che non sono reputati sicuri da mangiare, poiché potrebbero già essere scaduti. Se ciò ti sembra familiare, assicurati di conservare ed etichettare correttamente i tuoi alimenti e pasti. La maggior parte delle carni e verdure appena cotte durerà quattro o cinque giorni se refrigerata in un contenitore ermetico. Etichettare il pasto che hai cucinato e la data in cui è stato preparato ti darà la tranquillità che è sicuro da mangiare, soprattutto se stai cucinando in grandi quantità.

Usa il congelatore

Quando la monotonia nel mangiare i pasti già preparati da te, poiché talvolta ripetitivi, il congelatore è tuo amico. Se sai che ti stancherai di un pasto dopo qualche giorno, basta inserirlo nel congelatore e preparare qualcosa di diverso. In questo modo avrai un sacco di piatti pronti surgelati sani e nutrienti per quando avrai meno voglia di cucinare in seguito. Basta essere sicuri di ricordare che sono lì - è fin troppo facile lasciare che il congelatore diventi una sosta temporanea per i pasti sulla strada per il cestino!

Reinventa la tua preparazione

Questo è un altro ottimo modo per assicurarti di non annoiarti con un pasto. La pasta che avanza può essere facilmente aromatizzata con una nuova salsa, trasformata in una deliziosa pasta o aggiunta a una ricetta di frittata. Pollo rimasto? Prova a preparare un curry o una zuppa o abbinalo a un'insalata rimanente e prepara un sandwich con insalata di pollo. La creatività è la chiave per combattere lo spreco alimentare.

Prepara in quantità più piccole

Se sai che probabilmente ti annoierai del tuo pranzo entro la metà della settimana, allora prepara solo i pasti per la prima metà della settimana. Questo ti dà anche la flessibilità di uscire per pranzo o cena se se ne presenta l'opportunità senza sentirti in colpa di buttare i tuoi pasti extra nel cestino.

Sara Osmani
PR Manager

Unisciti al movimento anti-spreco!

Comincia subito ad acquistare le tue Magic Box!
Qui il download:

App Store
Google Play